Orco Cicli Sas, CF e PI 06880860967, via Pastrengo 7, 20159 Milano, Italia tel +39 3396151284 info@orcocicli.com
Trovate altre informazioni, modelli, foto, notizie sul nostro sito orcocicli e su facebook

mercoledì 30 dicembre 2015

Un caro saluto a tutti


Orco Cicli ha concluso il suo percorso, il 31 dicembre 2015 sarà il nostro ultimo giorno di lavoro. 
In questi anni abbiamo sperimentato, costruito, restaurato e riparato il mezzo di trasporto a noi più caro: la bicicletta.
Ci siamo divertiti, pensiamo di aver lavorato bene e speriamo di aver soddisfatto i nostri clienti. Noi siamo orgogliosi di quanto abbiamo realizzato e rimaniamo convinti che le biciclette classiche, in acciaio con le congiunzioni, quelle che ci hanno fatto innamorare di questo lavoro, siano ancora oggi un grande prodotto.
Dopo sei anni faticosi e appassionati la nostra esperienza societaria è giunta al termine, non per mancanza di fiducia nei nostri velocipedi, ma per limiti di tempo e, forse, di energie.
Se desiderate una bicicletta nuova continuate però a cercare biciclette artigianali, possibilmente su misura, possibilmente “classiche”; non considerate rottami le vecchie biciclette da restaurare e, soprattutto, continuate ad andare in bicicletta!

Grazie a tutti i nostri amici e clienti.
Gli Orchi

6 commenti:

  1. Un grazie di cuore per il vostro lavoro appassionato, per una bicicletta che non si arruginisce, che non ammuffisce che si pedala che è una meraviglia, per i vostri prezzi più che onesti, per la vostra sincerità nel trattare con la clientela. Ma sopratutto per aver creato biciclette ... Un vostro vecchio clientele.

    RispondiElimina
  2. Il prodotto è un grande prodotto, è lo stato italiano che non ci lascia lavorare

    RispondiElimina
  3. Da produttori Italiani, siamo veramente dispiaciuti che altre aziende decidano di chiudere. E' un impoverimento della nostra cultura

    RispondiElimina
  4. Un saluto da un vs clients (il nipote della Bianchi D che avete restaurato) che era tornato sul vs sito per cercare una bici per mia moglie.....auguri per il futuro e grazie ancora per la bici di nonno!!!,

    RispondiElimina
  5. Un caro saluto a te Gio' Pozzo, ora che ci hai lasciato ti sopravviveranno ancor più per sempre le splendide biciclette che in questi anni hai creato con Orco Cicli e che continueranno a deliziare i loro fortunati possessori. Io non sono stato un tuo cliente ma condividendo la stessa passione non ho mai smesso di frequentare questo blog e il bellissimo libro che ci hai lasciato....

    RispondiElimina